Emerging trends in transnational security: from the rise of non-state actors to force privatization.

Violence & Security

Emerging trends in transnational security: from the rise of non-state actors to force privatization.

Lo human terrain nelle operazioni militari

Violence & Security

Negli attuali scenari operativi la componente militare viene spesso impiegata in regioni culturalmente lontane da quelle di provenienza. Si tratta di aree dilaniate da...   Read More

Jul 25, 2016

Pace e insicurezza nella vita quotidiana: il progetto “Everyday Peace Indicators”

Violence & Security

Governi, organizzazioni internazionali, ONG e accademici ricorrono a metodi diversi per misurare guerra e pace. Molti di questi si basano su fonti ufficiali, quali...   Read More

Jul 25, 2016

Il problema della percezione dell’altro e il caso Ucraina

Violence & Security

Di fronte ai conflitti leader politici e opinione pubblica si interrogano sul perché un mondo che conosca bene gli orrori e i danni della...   Read More

Jul 25, 2016

Ripensare la sicurezza guardando al conflitto

Violence & Security Human Security

[IT] Human Security (HS) intende essere un punto di riferimento sui temi della guerra e della pace intesi in senso pieno, rimettendo al centro della riflessione sulla sicurezza il ruolo giocato dagli individui e dalle strutture sociali in cui essi vivono e operano. In questo spirito, il primo numero di…

Jul 25, 2016

Systems in conflict, systems in peace

Violence & Security T.notes

As a framework moving beyond the over-simplification of empirical data, “systems thinking” calls for the reconceptualization of conflict and peace

Jul 4, 2016
  • Violence & Security Events

    Violence & Security in the Media

    • Research Fellow

      30 January 2023

      “In Occidente, in particolare, ci troviamo di fronte, da un lato, alla scomparsa per consunzione di componenti storiche dei parlamenti novecenteschi e, dall’altro, a formazioni letteralmente fagocitate dai propri leader bulimici. Come se non bastasse, inoltre, leader in vena di autolesionismo fanno a gara a rimuovere il problema; o cercano di sublimarlo, proponendo tutt’al più una qualche riforma della legge elettorale o simulacri di democrazia diretta, semplici palliativi che non si dimostrano poi in grado di curare i mali dell’astensionismo e dell’ingovernabilità.”

      READ MORE

Violence & Security Experts

Copyright © 2023. Torino World Affairs Institute All rights reserved