Stefano Ruzza

Head of Research

Stefano Ruzza is the Head of T.wai’s Violence & Security Program and an Associate Professor of Political Science at the University of Torino.

Area of Expertise

  • International security and peacebuilding
  • Contemporary Myanmar
  • Private military and security companies

Latest content

Human Security n. 16
Human Security

[IT] Il 1° febbraio 2021 i generali del Myanmar hanno messo fine all’esperimento di democrazia “disciplinata”, a cui loro stessi avevano dato inizio appena dieci anni, prima realizzando un ossimoro politico: un colpo di stato militare quasi “a norma di legge”.

Oct 19, 2021

[IT] Il 1° febbraio 2021 i generali birmani sono tornati al governo del Myanmar con un colpo di mano, quasi dieci anni dopo aver abbandonato, almeno in apparenza, il timone che reggevano ininterrottamente dal 1962. Nel 2010, infatti, si tennero le prime elezioni dal 1990, ma a differenza di quanto avvenne trent’anni prima, in questo secondo caso un governo civile prese effettivamente la guida del paese. Per quanto incoraggianti, le elezioni del 2010 e il successivo insediamento del governo di Thein Sein non scaldarono più di tanto i cuori di coloro che desideravano una democratizzazione profonda del Myanmar.

Oct 15, 2021
Human Security Report
Human Security

This report offers an overview of the HS issues published in 2020, summarising the insights of a rich group of renown scholars, seasoned practitioners, junior researchers and activists on some of the most critical topics in the field of peace and security.

Aug 17, 2021
In the media

[IT] Stefano Ruzza (T.wai & Università di Torino) analizza la situazione del Myanmar in una breve intervista rilasciata a Economia Italia.

Jun 28, 2021
In the media

[IT] Stefano Ruzza – direttore del programma Violence & Security di T.wai e professore associato per l’Università di Torino – è intervenuto nella trasmissione "Nessun luogo è lontano" di Radio 24.

Jun 11, 2021

Copyright © 2022. Torino World Affairs Institute All rights reserved