Investigating the players, institutions and narratives driving Asian political and economic dynamics

Asia Prospects

Investigating the players, institutions and narratives driving Asian political and economic dynamics

Of constraints and opportunities. Dependent asymmetry in China-Myanmar relations, 2011–2021

Asia Prospects Research & Policy Papers

This article argues that a peculiar pattern of dependent asymmetry – ‘dual dependence’, i.e. a combination of internal and external dependence – has come to characterize the structure of China-Myanmar relations since the late 1980s.

Jul 21, 2022

The politics of the developmental state

Asia Prospects Research & Policy Papers

Giuseppe Gabusi (T.wai & University of Turin) is author of the chapter "The politics of the developmental state" of the Handbook on the Politics of International Development (Elgar Handbooks in Development, 2022).

May 30, 2022

Ambiente e transizione energetica nel Sud-Est asiatico

Asia Prospects RISE

[IT] Il Sud-Est asiatico è una delle regioni del pianeta più vulnerabili al cambiamento climatico. Eventi naturali quali precipitazioni, inondazioni, cicloni tropicali e siccità si sono intensificati nel corso degli ultimi vent’anni, provocando danni incalcolabili all’ecosistema e alla già di per sé precaria rete infrastrutturale, soprattutto negli Stati insulari e…

May 11, 2022

Stroncature – 2 maggio 2022

Asia Prospects In the media

[IT] Anna Caffarena e Giuseppe Gabusi (T.wai & Università di Torino) dialogano su Stroncature con Vittorio Emanuele Parsi durante la presentazione del libro “Titanic” di  (Il Mulino, 2022).

May 10, 2022

Corriere della Sera – 8 maggio 2022

Asia Prospects In the media

[IT] Giuseppe Gabusi (T.wai & Università di Torino) nell'articolo "Filippine al voto: La vocazione dell'uomo forte" su La Lettura del Corriere della Sera.

May 10, 2022
  • Asia Prospects Events

    Asia Prospects in the Media

    • Head of Program

      10 May 2022

      “Quello che dice il governo cinese in realtà lo pensano molti cinesi, anche molti colleghi, e cioè che l’Occidente ammanta di valori i suoi interessi. Alla fine, tra valori e interessi – lo vediamo adesso con il gas russo – sceglie gli interessi, e quindi non predichi in giro per il mondo certi valori quando peraltro non dovremmo dimenticate, visto dall’altra parte del mondo cos’è stato il colonialismo occidentale, vaglielo a dire che l’Inghilterra di oggi non è più l’Inghilterra descritta da George Orwell in Giorni in Birmania.”

      READ MORE

Asia Prospects Experts

Copyright © 2022. Torino World Affairs Institute All rights reserved