Violence & Security

Emerging trends in transnational security: from the rise of non-state actors to force privatization.

Giordania tra migrazioni e sicurezza internazionale

Jul 31, 2017 Violence & Security Claudio Bono

La Giordania è una delle principali destinazioni di arrivo dei flussi migratori nella regione e nel mondo, basti pensare che su una popolazione di...   Read More

La revisione del sistema di asilo in Unione Europea e il concetto di human security

Jul 31, 2017 Violence & Security Michela Ceccorulli

Il tema dell’asilo o più ampiamente della protezione internazionale non può che rivestire un ruolo centrale nella riflessione accademica ed empirica sul concetto di...   Read More

La mancata percezione delle reali dinamiche della migrazione

Jul 31, 2017 Violence & Security Lorenzo Nannetti

Tra le maggiori sfide che l’Europa sta affrontando in questi anni quella dei flussi migratori occupa una posizione importante non solo nelle agende governative...   Read More

Sicurezza umana oltre confine

Jul 31, 2017 Violence & Security Human Security

[IT] Da qualche anno a questa parte "la crisi dei migranti" domina le testate giornalistiche e i media europei. Senza dubbio la gestione dei flussi migratori contemporanei è uno dei temi più salienti nelle agende politiche nazionali e internazionali. Le migrazioni sono però un fenomeno poco compreso. Come affermato dal sociologo olandese Hein de Haas, infatti, molti dei ragionamenti, delle discussioni e delle politiche in materia di migrazione sono formulati sulla base di falsi miti con conseguenze talvolta disastrose per gli individui che decidono per una ragione o per l’altra di lasciare la loro casa. Questo numero di Human Security tenta di superare questa impasse guardando ad alcune delle molteplici dimensioni e sfaccettature del fenomeno migratorio.

Why Institutions of Security Can Fail to Provide Experiences of Security

Jul 21, 2017 Violence & Security Gearoid Millar T.notes

Institutions of security are critical for peaceful governance in states throughout the world. It is for this reason that so much funding is devoted to Security Sector Reform (SSR) in post-conflict peacebuilding. However, do such processes result in experiences of security?

Identity manipulation and spontaneous mobilization: the persistence of low-intensity conflict in the Rwenzori region

Jun 27, 2017 Violence & Security Stefano Ruzza T.notes

Among the violent events that have affected – and unfortunately still affect – Uganda, a prominent place is undoubtedly occupied by the insurgency in the northern regions, the key figure of which is the infamous Joseph Kony. Less well known, also due to lower levels of violence, are the vicissitudes affecting the western portion of the country, in particular the region called Rwenzori.

Climate change and natural resources in the Arctic

May 3, 2017 Violence & Security Temuu Palosaari T.notes

There is growing interest in Arctic sea routes, and in natural resources that become available as the sea ice melts: the Arctic has become a new “hotspot” in international politics.

Uganda e Mali: conflitto e sicurezza in Africa

Apr 11, 2017 Violence & Security Human Security

[IT] Per la sua storia di insicurezza diffusa, il continente africano è sempre stato sotto i riflettori internazionali. La narrativa dominante, tuttavia, tende spesso a concentrarsi su alcuni contesti piuttosto che altri e a trascurare il ruolo di individui e strutture sociali, fornendo una lettura parziale – se non addirittura fuorviante – dei conflitti e delle tensioni che affliggono la regione. Nel tentativo di contribuire a una riflessione più ampia, questo numero di Human Security è dedicato interamente all’Africa.

Perché istituzioni di sicurezza efficaci non sono sinonimo di esperienza di sicurezza

Apr 11, 2017 Violence & Security Gearoid Millar

Forze armate, polizia e sistema giudiziario sono istituzioni fondamentali per la governance pacifica ed è per questa ragione che, specialmente al termine dei conflitti,...   Read More

Le sfide irrisolte del Mali: comprendere cause e dinamiche del conflitto in Sahel

Apr 11, 2017 Violence & Security Edoardo Baldaro

Dal 2012 il Mali rappresenta uno dei fronti di conflitto aperti nel cuore dell’Africa, a ridosso della cosiddetta “periferia allargata” del continente europeo. Sotto...   Read More

  • T.wai JOURNALS

    EVENTS

    FIND ALL EVENTS

©2017 Torino World Affairs Institute

Corso Valdocco 2, 10122 Torino Italy | +39 011 195 67 788 | info@twai.it | Privacy Policy | Cookie Policy