Le transizioni del Myanmar

RISE VOL. 1 N. 1 Gennaio 2016

Il Sud-est asiatico è oggi una delle regioni più dinamiche del mondo. Collocato tra la Cina e l’India, vicino all’Australia e all’Oceano Pacifico – zona in cui gli Stati Uniti proiettano strategicamente la propria potenza navale –, inserito nell’economia globale attraverso le catene del valore della produzione manifatturiera, il Sud-est asiatico è un mosaico di sistemi politici ed economici diversi tra loro, che spesso riflettono culture di enorme fascino e una storia complessa.

Con la pubblicazione di RISE T.wai si propone di alimentare la conoscenza e il dibattito sulla politica e l’economia dei dieci Paesi membri dell’ASEAN, l’Associazione delle Nazioni del Sud-est asiatico: Brunei, Cambogia, Filippine, Indonesia, Laos, Myanmar, Malaysia, Singapore, Thailandia, Vietnam. RISE allungherà lo sguardo su Timor Est e Papua Nuova Guinea qualora questi due Paesi, al momento Osservatori presso l’ASEAN, divenissero parte significativa delle dinamiche regionali.

L’Italia registra con l’ASEAN un interscambio commerciale di 14 miliardi di euro nel 2014, in crescita da anni: RISE seguirà da vicino la presenza nella regione di imprese e istituzioni italiane, convinti come siamo della rilevanza anche per l’Europa degli eventi che interessano il Sud-est asiatico. RISE dedicherà dunque uno spazio importante all’analisi di dati economici, curato dall’Osservatorio sulle Economie Emergenti di Torino, che partecipa a questa iniziativa editoriale.

Questo primo numero di RISE è quasi interamente dedicato al Myanmar, un Paese che con le recenti elezioni dell’8 novembre – vinte al di là di ogni più rosea aspettativa dalla Lega Nazionale per la Democrazia, guidata dal premio Nobel per la Pace Aung San Suu Kyi – sembra essersi definitivamente lasciato alle spalle decenni di dittatura militare. Gli interventi qui pubblicati mostrano peraltro come le sfide che il Paese deve affrontare siano tutt’altro che trascurabili, tanto in economia quanto in politica interna ed estera.

Download
  • T.wai JOURNALS

    GLOBAL POLITICS LIBRARY

    OPENING HOURS

    Library services are available to Library Members on the following days:

    Monday: 10.00 am-1.00 pm
    Tuesday: 2.00-5.00 pm
    Thursday: 2.00-5.00 pm

    EVENTS

    • 08NovFri

      TOChina Open Day 2019

      Introduction of the MA in International Studies, China & Global Studies at the University of Torino, and the other programs run by the TOChina...   Read More

      University of Turin - Campus Luigi Einaudi, Lungo Dora Siena, Turin, Metropolitan City of Turin, Italy

    • 15OctTue
      28NovThu

      Violence & Security Seminars 2019

      15 ottobre, ore 16.00-18.00, Aula A2 David Curran (Coventry University): “UN Peace Operations: a long lens view” — 24 ottobre, ore 14.00-18.00, Aula LL7...   Read More

      Campus Luigi Einaudi, Lungo Dora Siena, Turin, Metropolitan City of Turin, Italy

    • 04DecWed

      Autocracy Strikes Back. Towards a New Era of Authoritarianism?

      Autocracy Strikes Back. Towards a New Era of Authoritarianism? L. Tomini, A. Cassani, G. Natalizia, S. Ruzza, G. Gabusi and D. Pellegrino Convenor: Gianluca...   Read More

      Piazzale Aldo Moro, 5, Rome, Metropolitan City of Rome, Italy

    FIND ALL EVENTS

©2017 Torino World Affairs Institute | via Ponza 4, 10121 Torino Italy | +39 011 195 67 788 | info@twai.it | Privacy Policy | Cookie Policy