Quarterly journal on the international relations and international political economy of South-East Asia

RISE

RISE (Relazioni internazionali e International political economy del Sud-Est asiatico) è una rivista trimestrale che si propone di alimentare la conoscenza e il dibattito sulla politica e l'economia dei dieci Paesi membri dell'ASEAN, l'Associazione delle Nazioni del Sud-Est asiatico.
RISE vol. 5 n. 2

Le Zone Economiche Speciali nel Sud-Est asiatico

Asia Prospects RISE

[IT] Le Zone Economiche Speciali (ZES) sono da tempo utilizzate dai governi dei Paesi del Sud-Est asiatico nelle strategie nazionali di sviluppo economico. L’istituzione di zone franche doganali, parchi tecnologici e distretti di innovazione permette di attirare gli investimenti diretti esteri, sviluppare cluster manifatturieri, creare nodi infrastrutturali regionali e potenziare…

Nov 11, 2020
RISE vol. 5 n. 1

Il “Vicino Nord” dell’Australia

Asia Prospects RISE

[IT] Geograficamente isolata dal resto del continente asiatico, eppure costretta a fare i conti con il suo “Near North”, l’Australia è legata al Sud-Est asiatico più di quanto si possa immaginare. Se durante la Guerra fredda lo spettro di una crescita dell’influenza comunista nella regione indusse Canberra a contribuire al…

Jul 22, 2020
RISE vol. 4 n. 4

L’integrazione del Sud-Est asiatico nell’economia globale

Asia Prospects RISE

[IT] In questo numero speciale, RISE contribuisce alla disseminazione della conoscenza del Sud-Est asiatico in Italia attraverso la traduzione dall’originale in lingua inglese di quattro European Policy Brief della Commissione Europea pubblicati all’interno del progetto CRISEA, finanziato dal programma Horizon 2020.

Apr 23, 2020
RISE vol. 4 n. 3

Il Myanmar alla fine delle favole

Asia Prospects RISE

[IT] Con la vittoria elettorale nel 2015 di Aung San Suu Kyi, il mondo – soprattutto l’Occidente – viveva il lieto fine della tormentata vicenda del Myanmar contemporaneo. Ecco Suu Kyi, già insignita del Premio Nobel per la Pace, a lungo in carcere o agli arresti domiciliari negli anni bui…

Feb 21, 2020
RISE vol. 4 n. 2 (Giugno 2019)

Cambogia e Laos tra passato e futuro

Asia Prospects RISE

[IT] Il Laos e la Cambogia non fanno generalmente notizia in Italia, dove i due stati non hanno una rappresentanza diplomatica. Tra gli stati del Sud-Est asiatico, sono relativamente piccoli (il Laos non arriva ai 7 milioni di abitanti, e la Cambogia supera di poco i 16 milioni), più poveri,…

Nov 11, 2019
  • Asia Prospects Events

    Asia Prospects in the Media

    • Head of Program

      10 May 2022

      “Quello che dice il governo cinese in realtà lo pensano molti cinesi, anche molti colleghi, e cioè che l’Occidente ammanta di valori i suoi interessi. Alla fine, tra valori e interessi – lo vediamo adesso con il gas russo – sceglie gli interessi, e quindi non predichi in giro per il mondo certi valori quando peraltro non dovremmo dimenticate, visto dall’altra parte del mondo cos’è stato il colonialismo occidentale, vaglielo a dire che l’Inghilterra di oggi non è più l’Inghilterra descritta da George Orwell in Giorni in Birmania.”

      READ MORE

Copyright © 2022. Torino World Affairs Institute All rights reserved