Global China

Assessing the impact of China on global governance in the age of power diffusion

Where’s the crisis in China’s legal system?

Apr 21, 2016 Global China Flora Sapio

China’s judicial reform needs to be evaluated against the background of the country’s constitutional tradition

Where’s the crisis in China’s legal system?

Apr 21, 2016 Global China Flora Sapio T.notes

China’s judicial reform needs to be evaluated against the background of the country’s constitutional tradition

Prospettive del dialogo euro-asiatico

Apr 15, 2016 Global China Anna Caffarena, Giovanni B. Andornino, Daniele Brigadoi Cologna, Daniele Brombal, Carlotta Clivio, Giuseppe Gabusi, Andrea Ghiselli, Gabriele Giovannini Research & Policy Papers

Caratterizzata da informalità e flessibilità, l’ASEM costituisce un’importante occasione di dialogo tra due regioni, l’Asia e l’Europa, sempre più significativamente legate da relazioni tra individui e istituzioni, infrastrutture materiali e digitali, corridoi energetici, circolazione di beni, e naturalmente problemi comuni quali sfide ambientali e di sicurezza.

China’s growing engagement in Africa: implications for Italy-Ethiopia relations

Apr 15, 2016 Global China AnnaPaola Quaglia T.notes

Striking a balance between ambition and agenda-setting, Italy reengages Ethiopia, also coming to terms with Beijing’s closer ties to Addis Abeba

On discursive game changers

Mar 20, 2016 Global China Anna Caffarena T.notes

Words like “Multipolarity”, “BRICS”, and “Concert” have the power to produce change within the realm of Politics and International Relations

Gli orizzonti di Taiwan

Mar 20, 2016 Global China OrizzonteCina

[IT] OrizzonteCina 1/2016 è interamente dedicato a Taiwan. Il 2016 segna una svolta politica senza precedenti nella storia dell’ancor giovane democrazia taiwanese, scaturita da una transizione moderata negli anni ’90 dopo oltre quarant’anni di regime autoritario. A quattro mesi dalle elezioni presidenziali e parlamentari tenutesi il 16 gennaio 2016 e tre mesi dopo l’inaugurazione della 9a legislatura il 1° febbraio scorso, la leader del Partito democratico progressista (Dpp) Tsai Ying-Wen (蔡英文) assumerà la carica di Presidente della Repubblica di Cina (Taiwan). L’anno 2016 fissa così due significativi primati con riflessi non soltanto su Taiwan, ma su tutta la più ampia realtà di quello che è stato denominato il “commonwealth cinese.”

Origami n. 20 – La Stampa

Mar 17, 2016 Global China In the media Giovanni B. Andornino

[IT] Di cosa è fatto il nuovo “sogno cinese” lanciato dal presidente Xi Jinping? Dopo gli anni della crescita boom e dei rampolli in Ferrari, la Cina è a un punto di svolta. La crisi dell’Occidente ha frenato l’export, non i consumi interni. E il nuovo “Timoniere”, leader di un Paese che contiene in sé il Primo, il Secondo e il Terzo mondo insieme, ha una strategia: recuperare tutti i valori della storia millenaria a cominciare dal confucianesimo.

Economic performance and evolving foreign policy: the effects of China’s military reforms

Mar 10, 2016 Global China Andrea Ghiselli

Is China’s economic slowdown set to affect Xi Jinping’s overhaul of the armed forces? T.wai’s Andrea Ghiselli offers his take on the issue

Economic performance and evolving foreign policy: the effects of China’s military reforms

Mar 10, 2016 Global China Andrea Ghiselli T.notes

Is China’s economic slowdown set to affect Xi Jinping’s overhaul of the armed forces? T.wai’s Andrea Ghiselli offers his take on the issue

La via della seta tra Corno d’Africa e Medio Oriente

Jan 4, 2016 Global China OrizzonteCina

[IT] OrizzonteCina 6/2015 è dedicato principalmente al continente africano. Per lungo tempo l'Africa è stata rappresentata come un insieme di realtà politicamente instabili e, sul piano economico, fragilissime, prigioniere di un circolo vizioso fatto di poteri pubblici predatori, conflitti latenti, povertà diffusa. I dati statistici relativi all’ultimo decennio segnalano che altri orizzonti sono possibili: l’Africa, soprattutto nella sua componente sub- sahariana, è oggi in molte sue parti una terra di opportunità economica. La presenza cinese nel continente africano, accresciutasi vistosamente da inizio secolo, è una delle “storie” più dibattute in questo contesto di trasformazione del profilo dell’Africa nella coscienza di investitori, governi e opinioni pubbliche.

  • T.wai JOURNALS

    GLOBAL POLITICS LIBRARY

    OPENING HOURS

    Library services are available to Library Members on the following days:

    Monday: 10.00 am-1.00 pm
    Tuesday: 2.00-5.00 pm
    Thursday: 2.00-5.00 pm

    EVENTS

    • 25JunMon
      07JulSat

      TOChina Summer School 2018

      The TOChina Summer School is held by the TOChina Centre of the University of Turin, in partnership with the Torino World Affairs Institute. The...   Read More

      Campus Luigi Einaudi, Lungo Dora Siena, Torino, TO, Italia

    • 02JulMon
      13JulFri

      Engaging Conflict Summer School 2018

      Engaging Conflict – Torino, from 2 to 13 July 2018 The Engaging Conflict Summer School is designed to equip committed students, early-career researchers and...   Read More

      Campus Luigi Einaudi, Lungo Dora Siena, Torino, TO, Italia

    • 13NovTue

      INTERVISTA SULLA CINA. COME CONVIVERE CON LA NUOVA SUPERPOTENZA GLOBALE

      L’Italia si trova al centro di profondi cambiamenti economici e politici. Geopolitica ed economia influenzano il nostro futuro, nella dialettica competitiva che vede protagoniste...   Read More

      Unione Industriale della Provincia di Torino, Via Manfredo Fanti, 17, Turin, Metropolitan City of Turin, Italy

    FIND ALL EVENTS

©2017 Torino World Affairs Institute | via Ponza 4, 10121 Torino Italy | +39 011 195 67 788 | info@twai.it | Privacy Policy | Cookie Policy