Radio Radicale – 16 novembre 2020

“La vittoria della Lega Nazionale per la Democrazia alle ultime elezioni in Myanmar non  deve sorprendere. Aung San Suu Kyi rimane infatti immensamente popolare nel paese: la sua leadership continua a essere premiata per i lunghi anni di prigionia durante la dittatura militare e viene percepita come una garanzia di non ritorno a quegli anni bui.”

Giuseppe Gabusi (T.wai & Università degli Studi di Torino) commenta i risultati delle elezioni in Myanmar ai microfoni di Radio Radicale.

Giuseppe Gabusi

Head of Program

Giuseppe Gabusi is Head of T.wai’s Asia Prospects Program and an Assistant Professor of International Political Economy and Political Economy of East Asia at the University of Torino.

  • T.wai JOURNALS

    EVENTS

    FIND ALL EVENTS

©2017 Torino World Affairs Institute

Corso Valdocco 2, 10122 Torino Italy | +39 011 195 67 788 | info@twai.it | Privacy Policy | Cookie Policy