Giuseppe Gabusi

Head of Program

Giuseppe Gabusi is Head of T.wai’s Asia Prospects Program and an Assistant Professor of International Political Economy and Political Economy of East Asia at the University of Torino.

Contacts

Archives

[LA RECENSIONE] La Cina in dieci parole

May 31, 2012 Giuseppe Gabusi

[IT] La parola è magia. Una sequenza di segni d’inchiostro sulla pagina bianca ha il potere a volte di trasportare il lettore sul set di un film e di farlo sentire partecipe di una storia lontana nel tempo, eppure così vicina all’anima, una storia apparentemente estranea ma in realtà universale. Il passato ingrigito improvvisamente acquista colore, vitalità e sentimento e, magicamente, anche il nostro presente diventa meno scintillante, e un po’ più partecipe dell’ordinario divenire dell’umanità.

Interstizi di democrazia a Hong Kong

May 31, 2012 Giuseppe Gabusi

[IT] Viste dall’esterno, le elezioni del 25 marzo del Chief Executive (CE) di Hong Kong appaiono una farsa: un comitato elettorale di 1.193 membri (pari allo 0,07% della popolazione dell’ex-colonia britannica) ha scelto come guida dei sette milioni di abitanti della regione amministrativa speciale di Hong Kong per i prossimi cinque anni il candidato appoggiato da Pechino: Leung Chun-Ying, conosciuto anche come “C.Y.”.

[LA RECENSIONE] La questione tibetana tra est e ovest

Apr 30, 2012 Giuseppe Gabusi

[IT] La questione tibetana, drammaticamente riproposta nelle ultime settimane dalle proteste e dai gesti estremi di alcuni monaci nelle aree del Tibet storico, continua a rappresentare un ostacolo al dialogo tra Occidente e Pechino sul rispetto dei diritti umani e delle minoranze. È come se ogni attore coinvolto parlasse una lingua diversa, incomprensibile agli altri.

China 2030: il piano ventennale della Banca Mondiale

Apr 30, 2012 Giuseppe Gabusi

[IT] Il 27 febbraio il presidente della Banca mondiale, Robert Zoellick, ha presentato a Pechino il nuovo rapporto sulla Cina, dal roboante titolo China 2030: Building a Modern, Harmonious, and Creative High-Income Society. Il voluminoso testo di 468 pagine è frutto della collaborazione della Banca con il Development Research Center (Drc) del Consiglio di Stato, e gode del sostegno esplicito del vice-premier Li Keqiang, che, come è noto, è in predicato di diventare primo ministro dopo il XVIII Congresso del Partito comunista cinese (Pcc) del prossimo ottobre.

[LA RECENSIONE] Il Capitalismo. Verso l’ideale cinese

Mar 31, 2012 Giuseppe Gabusi

[IT] Nel maggio 2011, in occasione del lancio dell’iPad2 nel flagship store di Pechino della Apple, quattro persone finirono all’ospedale a causa della ressa davanti al negozio. La scena si è ripetuta a gennaio di quest’anno, con risse, pugni e calci tra consumatori in coda per acquistare il nuovo iPhone4S, ovviamente andato prontamente esaurito in Cina. Nessun’altra immagine potrebbe meglio riassumere la logica di fondo della critica al capitalismo contenuta nel visionario libro di Geminello Alvi che proponiamo questo mese.

Rimpiangere le biciclette a Pechino

Mar 31, 2012 Giuseppe Gabusi

[IT] Il 10 gennaio la visibilità inferiore ai 200 metri, dovuta allo smog, ha causato all’aeroporto di Pechino la cancellazione di 34 voli e il ritardo di 98. Già a fine novembre, in un solo giorno, più di 200 voli erano stati cancellati, e più di 125 ritardati per lo stesso motivo. Negli stessi giorni, la nebbia da smog rallentava il traffico automobilistico su strade e autostrade attorno alla capitale.

[LA RECENSIONE] Monologhi del giorno del giudizio Mondadori

Jan 31, 2012 Giuseppe Gabusi

[IT] Qualche tempo fa, visitando il rinnovato Museo nazionale del Risorgimento a Torino, mi ritrovai a ricordare come furono Vittorio Emanuele II e Garibaldi, e non Mazzini, a unificare con pragmatismo l’Italia e a dotarla di istituzioni liberali monarchiche. Nel tempo, però, le idee di Mazzini si sono prese il giusto spazio nella storia, e ancora nutrono di ideali il dibattito sociale e politico della nostra Repubblica.

Niente è per sempre: fine del modello Guangdong?

Jan 31, 2012 Giuseppe Gabusi

[IT] Nell’autunno 2011 vengono segnali contrastanti dall’economia cinese: l’inflazione sembra essere sotto controllo, ma la crisi in Occidente frenerà le esportazioni, con conseguenti difficoltà occupazionali, e renderà più urgente l’attuazione di piani di riconversione dell’economia.

[LA RECENSIONE] Il Modello Cina – Quadro politico e sviluppo economico

Dec 31, 2011 Giuseppe Gabusi

[IT] Il 3 novembre 2010 eminenti sinologi e studiosi italiani e stranieri si diedero appuntamento alla Facoltà di Studi orientali dell’Università di Roma “La Sapienza” per un convegno dal titolo Dentro il “modello Cina” – Quadro politico e sviluppo economico. Gli interventi al convegno sono raccolti in questo interessante volume, assai ben curato da Marina Miranda, professore associato di Storia della Cina contemporanea a “La Sapienza”, e da Alessandra Spalletta, coordinatrice del portale “AgiChina24”.

I Brics e la crisi dell’euro

Dec 31, 2011 Giuseppe Gabusi

[IT] A ben guardare, la nascita e l’affermazione politica su scala internazionale dell’acronimo Brics rappresentano un segno del dominio della finanza globale. La storia è conosciuta. Nel 2001, un banchiere di Goldman Sachs conia il termine Brics per segnalare ai propri clienti quattro grandi paesi emergenti che presentano le migliori opportunità di investimento del XXI secolo, in quanto registrano una crescita continua e promettente: Brasile, Russia, India e Cina.

  • T.wai JOURNALS

    EVENTS

    • 22MarMon
      21AprWed

      TOChina Spring Seminars 2021

      The TOChina Spring Seminars are held, in English or Italian, every year in the context of the graduate courses in “International Relations of East Asia” (Prof. Giovanni B....   Read More

    • 09AprFri

      La crisi in Myanmar: sviluppi e prospettive

      Stefano Ruzza (T.wai & Università di Torino) illustra i recenti sviluppi della crisi in Myanmar e presenta il proprio ultimo lavoro sulle vicende birmane....   Read More

    FIND ALL EVENTS

©2017 Torino World Affairs Institute

Corso Valdocco 2, 10122 Torino Italy | +39 011 195 67 788 | info@twai.it | Privacy Policy | Cookie Policy