Treccani – 28 ottobre 2022

“L’accordo di cooperazione e amicizia firmato da Putin e Xi il 4 febbraio 2022, infatti, pur comprendendo alcuni elementi ideologici, si basa soprattutto su una comune narrazione antiamericana e sul rifiuto dell’egemonia culturale e politica occidentale. Si tratta di premesse ben lontane dalle sovrastrutture ideologiche su cui si fondavano le relazioni sino-sovietiche: sia in politica estera che interna, l’adesione al blocco comunista richiedeva un alto grado di coordinamento, che aveva profonde implicazioni su tutti gli aspetti della vita politica dei due Paesi.”

“Le relazioni sino-russe dalla guerra fredda a oggi”, nuova uscita della collaborazione tra T.wai e il magazine Atlante di Treccani tratta dalla sessione di Sergey Radchenko (School of Advanced International Studies, Johns Hopkins University) alla TOChina Summer School 2022.

  • Events & Training Programs

Copyright © 2022. Torino World Affairs Institute All rights reserved