L’altra storia della Birmania. Una distopia del XXI secolo

add editore

“L’Occidente sembra voltare le spalle al Myanmar, mentre i problemi irrisolti del Paese non solo permangono, ma si acuiscono: i conflitti interni riprendono forza; la povertà continua a essere diffusa e le disuguaglianze aumentano; le tensioni tra buddhisti e musulmani ripropongono la questione identitaria. Il Myanmar è diventato “una distopia del XXI secolo”, in cui tutto è così estremo che è difficile trovare soluzioni alla portata di una singola leader.”

La postfazione di Giuseppe Gabusi (T.wai & Università degli Studi di Torino) per il libro di Thant Myint-U “L’altra storia della Birmania. Una distopia del XXI secolo”, pubblicato da add editore e supportato da T.wai.

  • T.wai JOURNALS

    EVENTS

    FIND ALL EVENTS

©2017 Torino World Affairs Institute

Corso Valdocco 2, 10122 Torino Italy | +39 011 195 67 788 | info@twai.it | Privacy Policy | Cookie Policy