Archives

Preventing the Rohingya genocide in Rakhine: The ICJ Provisional Measures in The Gambia v. Myanmar

The recent order by the ICJ in The Gambia v. Myanmar provides a concrete contribution to the efforts of the international institutions aimed at addressing the humanitarian emergency in Myanmar/Bangladesh and preventing the commission of acts of genocide against the Rohingya.

Il Myanmar alla fine delle favole

[IT] Con la vittoria elettorale nel 2015 di Aung San Suu Kyi, il mondo – soprattutto l’Occidente – viveva il lieto fine della tormentata vicenda del Myanmar contemporaneo. Ecco Suu Kyi, già insignita del Premio Nobel per la Pace, a lungo in carcere o agli arresti domiciliari negli anni bui della dittatura militare, finalmente al potere, anche se condiviso con gli stessi generali un tempo suoi oppressori. Certo, i problemi non sarebbero scomparsi, ma il Paese li avrebbe gradualmente risolti, grazie alla ritrovata libertà e all’esistenza di un governo semi-civile.

The last frontier of Italian luxury: conquering the ASEAN market

While the ‘old’ Europe is recovering from the last financial crisis at a snail’s pace, consumption levels and GDP in the ASEAN zone are soaring. The number of affluent people is also going up, and so is so-called ‘conspicuous consumption’. As a matter of fact, when it comes to high-end and luxury commodities, Italy is one of the leading countries. So how are Italian luxury producers positioned in the race for the conquest of the ASEAN market?

Sviluppo e sostenibilità a confronto lungo le Nuove Vie della Seta

[IT] Arrivata a coinvolgere più di 130 paesi, la Belt and Road Initiative (BRI) comincia a sollevare importanti questioni inerenti alla sostenibilità dei progetti infrastrutturali che essa promuove. Come conciliare la visione del presidente Xi Jinping per la costruzione di una “civiltà ecologica” con la sete di crescita economica di quei paesi in via di sviluppo entrati a far parte dell’iniziativa? E come armonizzare i disparati quadri normativi per la protezione dell’ambiente e degli ecosistemi che si trovano lungo la BRI?

Singapore Thailandia Vietnam: Opportunità e sfide per le imprese

[IT] Singapore, Thailandia e Vietnam sono paesi dalle enormi opportunità sia in termini di esportazioni sia di investimenti, ma ancora poco presidiati dalle PMI italiane. Il rapporto, nato dalla collaborazione del Dipartimento di Culture, Politica e Società dell’Università di Torino con la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Torino e T.wai – Torino World Affairs Institute, ha due obiettivi: proporre uno strumento utile alla PMI per sviluppare una strategia di internazionalizzazione vincente nell’area e dare la possibilità alle PMI di aprire una finestra su tre paesi chiave di una delle regioni più promettenti per l’export a livello globale, esplorandone sfide e opportunità.

Endangered Cambodian indigenous peoples: Land dispossession and cultural genocide

Dispossessed families had little choice – beyond heading for the slums of the major cities – but to migrate to what were ambiguously called the ‘last borders’.

The contribution of civil society organizations in responding to terrorism in Uganda

Among its major findings, the research pointed out that a dual and dynamic response to terrorism exists, affecting the agency of both state and non-state actors.

The AIIB in Global Perspective: Early Development, Innovation and Future Agenda

The December 2019 issue of Global Policy has two special sections. The first entitled ‘The AIIB in Global Perspective: Early Development, Innovation and Future...   Read More

Armi e sicurezza: quali riforme?

[IT] Il volume dei trasferimenti internazionali di armi è aumentato rispetto al passato, raggiungendo nel 2018 il livello più alto dalla fine della Guerra fredda e un valore commerciale di circa 95 miliardi di dollari nel 2017. Naturalmente esistono una serie di regole, concordate a livello regionale e internazionale, per il commercio di armi. Tuttavia, le ambiguità non mancano e la recente escalation del conflitto in Yemen ha messo in luce profonde differenze nel modo in cui gli stati membri dell’Unione Europea interpretano e mettono in atto tali norme: mentre alcuni stati hanno interrotto o limitato le esportazioni di materiale militare verso l’Arabia Saudita, altri le hanno portate avanti.

After the election: between historical invariance and new scenarios in Indonesia

Indonesian President Jokowi has appointed his rival, former Army Lieutenant General Prabowo, as defense minister. While Jokowi has understood correctly how to navigate the intricate context of Indonesian politics, the role of the military, and the interplay of ethnicity and religion remain open issues for future scenarios in the country.

  • T.wai JOURNALS

    LIBRARY SEARCH

    Library services are currently unavailable due to the relocation of our head offices.

    EVENTS

    • 22JunMon
      03JulFri

      TOChina Summer School 2020

      The TOChina Summer School is held by the TOChina Centre of the University of Torino, in partnership with the Torino World Affairs Institute. The...   Read More

      Lungo Dora Siena, 100, 10153 Torino TO, Italy

    • 29JunMon
      10JulFri

      Engaging Conflict Summer School 2020

          The Engaging Conflict Summer School is designed to equip committed students, early-career researchers and professionals with advanced tools to critically understand conflict and...   Read More

      Lungo Dora Siena, 100 A, 10153 Torino TO, Italy

    FIND ALL EVENTS

©2017 Torino World Affairs Institute | via Ponza 4, 10121 Torino Italy | +39 011 195 67 788 | info@twai.it | Privacy Policy | Cookie Policy