Archives

Preventing the Rohingya genocide in Rakhine: The ICJ Provisional Measures in The Gambia v. Myanmar

The recent order by the ICJ in The Gambia v. Myanmar provides a concrete contribution to the efforts of the international institutions aimed at addressing the humanitarian emergency in Myanmar/Bangladesh and preventing the commission of acts of genocide against the Rohingya.

Il Myanmar alla fine delle favole

[IT] Con la vittoria elettorale nel 2015 di Aung San Suu Kyi, il mondo – soprattutto l’Occidente – viveva il lieto fine della tormentata vicenda del Myanmar contemporaneo. Ecco Suu Kyi, già insignita del Premio Nobel per la Pace, a lungo in carcere o agli arresti domiciliari negli anni bui della dittatura militare, finalmente al potere, anche se condiviso con gli stessi generali un tempo suoi oppressori. Certo, i problemi non sarebbero scomparsi, ma il Paese li avrebbe gradualmente risolti, grazie alla ritrovata libertà e all’esistenza di un governo semi-civile.

The last frontier of Italian luxury: conquering the ASEAN market

While the ‘old’ Europe is recovering from the last financial crisis at a snail’s pace, consumption levels and GDP in the ASEAN zone are soaring. The number of affluent people is also going up, and so is so-called ‘conspicuous consumption’. As a matter of fact, when it comes to high-end and luxury commodities, Italy is one of the leading countries. So how are Italian luxury producers positioned in the race for the conquest of the ASEAN market?

Sviluppo e sostenibilità a confronto lungo le Nuove Vie della Seta

[IT] Arrivata a coinvolgere più di 130 paesi, la Belt and Road Initiative (BRI) comincia a sollevare importanti questioni inerenti alla sostenibilità dei progetti infrastrutturali che essa promuove. Come conciliare la visione del presidente Xi Jinping per la costruzione di una “civiltà ecologica” con la sete di crescita economica di quei paesi in via di sviluppo entrati a far parte dell’iniziativa? E come armonizzare i disparati quadri normativi per la protezione dell’ambiente e degli ecosistemi che si trovano lungo la BRI?

Singapore Thailandia Vietnam: Opportunità e sfide per le imprese

[IT] Singapore, Thailandia e Vietnam sono paesi dalle enormi opportunità sia in termini di esportazioni sia di investimenti, ma ancora poco presidiati dalle PMI italiane. Il rapporto, nato dalla collaborazione del Dipartimento di Culture, Politica e Società dell’Università di Torino con la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Torino e T.wai – Torino World Affairs Institute, ha due obiettivi: proporre uno strumento utile alla PMI per sviluppare una strategia di internazionalizzazione vincente nell’area e dare la possibilità alle PMI di aprire una finestra su tre paesi chiave di una delle regioni più promettenti per l’export a livello globale, esplorandone sfide e opportunità.

Copyright © 2021. Torino World Affairs Institute All right reserved