Asia Prospects

Investigating the players, institutions and narratives driving Asian political and economic dynamics

Chinese Social Sciences Net – 21 January 2021

Jan 22, 2021 Asia Prospects In the media Enrico Fardella

Giovanni B. Andornino and Giuseppe Gabusi took part to the online seminar “50th Anniversary of Sino-Italian Relations”, jointly organized by the Center for Mediterranean Area Studies, directed by Enrico Fardella, and the Institute of Area Studies of Peking University. The event was mentioned in a report by Chinese Social Sciences Net (CSSN). 

Treccani – 29 dicembre 2020

Dec 29, 2020 Asia Prospects In the media Giuseppe Gabusi

[IT] L'intervista di Giuseppe Gabusi (T.wai & Università degli Studi di Torino) sulla Regional comprehensive economic partnership, rilasciata ad Andrea De Pascale per Treccani.

Il Giappone nel Sud-Est asiatico

Dec 22, 2020 Asia Prospects RISE

[IT] Il Sud-Est asiatico è un’area geografica di grande importanza per il Giappone. Dal punto di vista economico, l’ASEAN è il principale partner commerciale di Tokyo dopo la Cina e gli Stati Uniti, nonché uno dei centri nevralgici delle catene globali del valore per fornitori e reti di imprese giapponesi. Negli ultimi anni, come ha dimostrato il recente summit bilaterale tra il Giappone e l’ASEAN, l’attenzione nipponica verso la regione è suscitata dalla volontà di controbilanciare la presenza cinese nelle reti infrastrutturali e dalla necessità di incrementare le relazioni politiche e culturali.

Health or business? The trade-off between COVID-19 containment and economic growth in the ASEAN region

Dec 14, 2020 Asia Prospects Luca Sartorelli Research & Policy Papers

Ma Ma Lwin is a talented Myanmar entrepreneur. With her gentle manners and her ‘light version’ of Myanmar dishes, intercepting the Western tastes of a growing group of expats willing to experience the local food, she has transformed an abandoned rooftop in a Muslim district near downtown Yangon into a successful restaurant. In early 2020, it was time for her to scale up. With the money she had earned, she opened a new restaurant in the heart of the old city, paying advance rent for the whole year. But as Yangon enters its ninth month of lockdown, and expats have left the country en masse, Ma Ma Lwin is now nearly broke.

Geopolitica.info – 8 dicembre 2020

Dec 9, 2020 Asia Prospects In the media Giuseppe Gabusi

[IT] L'intervista rilasciata da Giuseppe Gabusi (T.wai & Università degli Studi di Torino) ad Alessandro Vesprini per Geopolitica.info.

China Files – 17 novembre 2020

Nov 17, 2020 Asia Prospects In the media Gianluca Bonanno

[IT] L'articolo di Gianluca Bonanno per l'ultimo numero di RISE "Le Zone Economiche Speciali nel Sud-Est asiatico" viene rilanciato da China Files.

Radio Radicale – 16 novembre 2020

Nov 16, 2020 Asia Prospects In the media Giuseppe Gabusi

[IT] Giuseppe Gabusi (T.wai & Università di Torino) commenta i risultati delle elezioni in Myanmar ai microfoni di Radio Radicale.

Affaritaliani – 14 novembre 2020

Nov 14, 2020 Asia Prospects In the media Giuseppe Gabusi

[IT] RISE 5.2 "Le Zone Economiche Speciali nel Sud-Est asiatico" figura nella rassegna settimanale della geopolitica asiatica di Affaritaliani.

[LA RECENSIONE] Il Myanmar nello scenario internazionale. Dall’isolamento a un’inedita centralità (1948-2019)

Nov 11, 2020 Asia Prospects Giuseppe Gabusi

[IT] La storia plurimillenaria della Birmania può essere letta come la ricerca costante e ostinata di uno spazio di relativa sicurezza all’interno di un perimetro geopolitico altamente dinamico e competitivo, contrassegnato dalla prossimità di civiltà molto più prospere e dalla presenza di vari rivali di lungo corso che, in più di una occasione, hanno diretto le proprie mire espansionistiche verso le fertili terre abitate dalle popolazioni indigene.

Le Zone Economiche Speciali nel Sud-Est asiatico

Nov 11, 2020 Asia Prospects RISE

[IT] Le Zone Economiche Speciali (ZES) sono da tempo utilizzate dai governi dei Paesi del Sud-Est asiatico nelle strategie nazionali di sviluppo economico. L’istituzione di zone franche doganali, parchi tecnologici e distretti di innovazione permette di attirare gli investimenti diretti esteri, sviluppare cluster manifatturieri, creare nodi infrastrutturali regionali e potenziare l’integrazione delle piccole e medie imprese nelle catene globali del valore.

  • T.wai JOURNALS

    EVENTS

    FIND ALL EVENTS

©2017 Torino World Affairs Institute

Corso Valdocco 2, 10122 Torino Italy | +39 011 195 67 788 | info@twai.it | Privacy Policy | Cookie Policy