Edited book

Il drago cinese e l'aquila americana sullo scacchiere asiatico


Editors
Torri Michelguglielmo, Mocci Nicola


Publisher
Emil di Odoya

Publication year
2013


Place of publication
Bologna


Chapters
  • Premessa. L’Asia stretta tra la Cina e gli USA
  • Il ritorno dell’Iran
  • Turkmenistan: ascesa di un nuovo attore geopolitico regionale?
  • Afghanistan. La costruzione di un nuovo equilibrio politico: il negoziato con gli USA e la corsa verso le presidenziali del 2014
  • Pakistan: il terzo governo di Nawaz Sharif
  • L’India nell’anno della legge sulla sicurezza alimentare
  • Bangladesh in fiamme: dallo scontro politico alla guerriglia urbana
  • Sri Lanka: l’involuzione democratica del governo Rajapaksa
  • Myanmar: manovre presidenziali tra guerre etniche e riforme
  • Thailandia: involuzioni democratiche
  • La Malaysia in bilico: Najib Tun Razak alla prova delle elezioni
  • Indonesia: la democrazia della pancasilia verso le elezioni del 2014
  • La Cambogia Di Hun Sen, tra le pressioni degli Stati Uniti e gli aiuti della Cina
  • Il 2013 vietnamita tra liberismo economico e autoritarismo politico: l’anno dei paradossi
  • Filippine: Benigno Aquino III a testa alta nell’anno del tifone
  • «Due sistemi politici un’economia»: autoritarismo cinese e democrazia taiwanese alle prese con il neoliberismo
  • La penisola coreana tra «facce nuove» e un continuo déjà vu
  • Il ritorno di Abe
  • Il «vulcano sotto la neve»: in ricordo di Võ Nguyên Giáp (1911-2013), combattente per la libertà, campione della lotta anticoloniale

Loan status
Available for loan

©2017 Torino World Affairs Institute | via Ponza 4, 10121 Torino Italy | +39 011 195 67 788 | info@twai.it | Privacy Policy | Cookie Policy

www.twai.it